domenica 19 luglio 2015

PD: Essere ....o non essere......???

La maggiore preoccupazione di Renzi sembra essere lo scarso Renzismo locale, cioè come il PD sviluppa la sua azione nei Comuni e nelle Regioni. 
E’ evidente che di PD ormai ce ne sono due e a volte tre, anche a livello locale. 
Dato lo scarso peso attuale del centro-destra, che invero, se riesce a stare unito, batte il PD anche nelle sue roccaforti storiche, lo scontro a livello locale avviene solo fra le varie fazioni armate del PD stesso.
Centinaia i casi eclatanti in tutta Italia e anche la nostra provincia ne è buon testimone. 
Nei due Comuni più grandi, Lucca e Viareggio, il PD è alle comiche se non ci fosse da piangere per la sorte dei cittadini. 
A Viareggio un esponente autorevole del PD, Del Ghingaro, valente Sindaco di Capannori, ha sfidato e battuto il candidato ufficiale del PD Regionale, sostenuto dal potente Senatore renziano, Marcucci, contrapposto all’altro Senatore del PD locale, Granaiola. 
Ma al peggio non c’è fine: Il Sindaco Del Ghingaro, rendendosi conto, intelligentemente, dell’assurdità della situazione amministrativa, con un Sindaco PD contrapposto a un PD, partito di opposizione feroce, ha scritto una lettera per una pacificazione interna, ricevendone pernacchie e sputi. 
Come dire: guerra ad oltranza e comiche assicurate per i prossimi anni. Essere o non essere?? Già un PD è tanta roba….due… è francamente… troppo..
A Lucca un Sindaco fortemente voluto dal PD Regionale (ma questi PD della Regione non ne indovinano una…) sono tre anni che amministra (poco e male) senza che il PD locale mai una volta lo abbia sostenuto o condiviso: solo silenzi assordanti.
Noi lucchesi abbiamo il diritto di sapere se l’operato di questo Sindaco Tambellini e le sue contestate scelte sono condivise e sostenute dal PD. 
Lo vogliamo sapere perché non vorremmo trovarci alla prossima campagna elettorale con altro e diverso candidato PD a Sindaco, che sconfessi, a posteriori, tutta la scarsa attività svolta da questa Giunta, con la faccia tosta di dire…. dopo: Tambellini non ci rappresentava…  
Caro PD lucchese è l’ora di uscire dagli equivoci e dalla furbizie:  Tambellini è ancora il vostro amato Sindaco? Condividete ancora il suo operato e quello della sua Giunta? 
Un minimo di serietà reclama urgenti risposte, chiare e nette. 
Essere o non essere? Questo è il dilemma!...certo avere due PD… a volte fa comodo…ma fa tanto ridere…


Francesco colucci x riformisti italiani.