venerdì 29 maggio 2015

MAURIZIO MARCHETTI: LA SPERANZA PER IL CENTRO DESTRA LUCCHESE

Il centro destra a Lucca è disastrato dalla sconfitta elettorale di tre anni fa e nonostante sia chiaramente maggioritario nell'elettorato, non riesce a riprendersi per mancanza di organizzazione e di leadership, perchè vessato negli anni dai soprusi fiorentini, a cui non ha saputo opporsi.
Queste elezioni sono ancora più importanti a Lucca, 
perchè possono essere l'occasione per creare 
questa leadership lucchese nel campo dei moderati, 
con il mezzo più democratico: 
il consenso elettorale.

Per questo i lucchesi farebbero bene ad andare a votare il 31 maggio e dare il loro voto a

MAURIZIO MARCHETTI
n. 3 della lista di Forza Italia 
con candidato presidente Stefano Mugnai

Eleggere Marchetti al Consiglio Regionale vuol dire dare a lui l'autorità che deriva dal consenso popolare per aiutare i tanti giovani e meno giovani, Sindaci, Amministratori e semplici cittadini, che sono disponibili a impegnarsi di nuovo per ricostruire dal basso una forza di centro-destra, nuova e partecipata, che punti alla liberazione del Comune di Lucca prima che l'insipienza politica e amministrativa del Sindaco Tambellini finisca per "uccidere" la città.

Chi vuol veramente indebolire il prepotente Presidente Rossi e l'inconsistente Sindaco Tambellini 
ha un unico voto obbligato, un voto sicuro. 

MAURIZIO MARCHETTI
 Un voto che può cambiare a 360° l'attuale situazione lucchese.

VAI A VOTARE E VOTA MARCHETTI